Floriana Bulbose

                             MOSTRA DEL NARCISO               in English

La grande collezione amatoriale di narcisi del dr. J. Shejbal, costituita a Magliano Sabina all’inizio degli anni ottanta è alla base delle numerose specie e degli ibridi orticoli esposti adesso ogni Primavera a Monte Porzio Catone alle porte di Roma.

 

La prima Mostra del Narciso si svolse a Magliano Sabina nel 1983 e presto diventò ben nota agli appassionati di giardinaggio che visitarono il giardino a  centinaia fino all’anno 1989. Per ragioni di lavoro e difficoltà nel mantenimento in piena terra degli oltre 1300 tipi di narcisi, tra specie e varietà, l’iniziativa fu sospesa fino al 1996, anno  in cui riprese nel vivaio a Monte Porzio Catone.
 
A differenza del precedente modo di coltivazione, oggi tutti i narcisi vengono allevati in vasi per permettere ai visitatori non solo di ammirare la fioritura, ma per poter anche acquistare le piante in fiore. A ciclo vegetativo completato, i bulbi possono poi essere ripiantati in altri contenitori o in piena terra per la fioritura degli anni successivi.  
 
La XXV MOSTRA DEL NARCISO
avrà luogo dal 22 Marzo al 22 Aprile 2013
nel VIVAIO della FLORIANA BULBOSE a Monte Porzio Catone.

DOVE  e  COME

  Si prega di concordare la visita preventivamente telefonando al N° 06 9447769.
 
La lunga durata della Mostra permette agli interessati di vedere in fiore sia le varietà precoci che quelle a fioritura intermedia e tardiva. La collezione comprende attualmente oltre 700 tra specie e varietà di narcisi, ma potranno essere viste ed acquistate anche molte specie e varietà di generi di altre piante geofite a fioritura primaverile, nonché bulbi, cormi, rizomi e tuberi di bulbose a fioritura estiva ed autunnale, comprese nel CAT-I (catalogo delle bulbose fornite in primavera).
  vedi  info e immagini del 2004  vedi slideshow della Mostra del 2004 vedi immagini dalla Mostra del 2005  vedi immagini del 2009

                       

CATALOGHI              EVENTI    

                                  

                                                  Mostra del 2006: per ulteriori fotografie cliccare sulla foto

                                                                                     HOME